hai aggiunto

  in ordine
Totale Prodotti:
Totale Prodotti MUTUABILI:

Spedizione Gratuita da €60,00

Zampe di gallina

  1. Cosa sono le Zampe di Gallina
  2. Come si Manifestano le Zampe di Gallina
  3. Quali Sono i Rimedi per le Zampe di Gallina
  4. Come Prevenire le Zampe di Gallina
  5. Quando Rivolgersi al Medico

Cosa sono le Zampe di Gallina

Lunedì mattina: notte insonne, malumore da inizio di week end lavorativo…i nostri occhi lo dimostrano. Quelle rughe intorno agli occhi, anche note popolarmente come zampe di gallina, svelano in maniera spietata il nostro malessere con un aspetto che è certamente poco gradevole da vedere.

Quelle linee sottili intorno agli occhi delle quali non siamo riuscite a sbarazzarci sembrano più marcate quando siamo stressati, quando non abbiamo riposato a sufficienza, quando siamo stanche o in presenza di condizioni di caldo e freddo eccessive.

Più nello specifico, si definiscono zampe di gallina le rughe, più o meno marcate, che si manifestano nella zona perioculare, precisamente in corrispondenza degli angoli esterni degli occhi.

Il nome particolare attribuito a questi inestetismi trova causa nella loro forma, che ricorda appunto quella delle zampe dell’omonimo volatile.

Come si Manifestano le Zampe di Gallina

Le zampe di gallina si manifestano intorno agli occhi piano piano, con il trascorrere dell’età, unitamente alla presenza di altri fattori quali: danni provocati da raggi solari, fumo, movimenti di espressione, chirurgia e lesioni che causano le rughe del viso.

Se noti più rughe sotto un occhio, la causa potrebbe essere dovuta alle espressioni del volto.

In alcuni casi le rughe possono manifestarsi maggiormente da un lato del viso piuttosto che dall'altro: ciò potrebbe essere dovuto al fatto che si poggia sempre (o maggiormente) lo stesso lato del viso sul cuscino all’atto di dormire.

Le zampe di gallina iniziano a manifestarsi con una leggera increspatura della pelle ai lati degli occhi per poi, via via, se non trattate in tempo assumere l’aspetto di veri e propri solchi.

Quali Sono i Rimedi per le Zampe di Gallina

Cetriolo avocado tuorlo d’uovo…l’elenco dei rimedi made in home che si tramandano da generazione in generazione sarebbe ben lungo.

Senza nulla togliere a questi ingredienti che certamente hanno dei benefici in termini di nutrimento della pelle e idratazione, c’è però da dire che a parte questo effetto emolliente non dobbiamo aspettarci altro. Creme antirughe e idratanti da banco possono aiutare a ridurre le rughe degli occhi.

La condizione è però quella di applicarle con regolarità mattino e sera, dopo aver deterso accuratamente il viso.

Così facendo è possibile al tempo stesso contenere le borse sotto gli occhi, altro nemico della bellezza delle donne. Si consiglia, tra le tante creme ideali anche allo scopo di utilizzarne una basata su un complesso vegetale drenante, non invasivo ed adatto anche alle pelli più delicate.

Ottimo si è rivelato, stando a recenti studi, il complesso vegetale ottenuto partendo da polisaccaridi marini derivati da due alghe: Ascophyllum nodosum alga bruna e Asparagopsis armata alga rossa.

 

 Come Prevenire le Zampe di Gallina

Ciascuno di noi può prevenire le rughe sotto gli occhi.

Il primo accorgimento è quello di evitare le sostanze nocive che le causano.

È bene innanzitutto evitare di esporsi al sole tra le 10 e le 16 del pomeriggio.

Nel periodo estivo è bene applicare una crema solare con un fattore di protezione solare di almeno 30+. Indossare occhiali da sole e un cappello sono accorgimenti che possono senz’altro aiutare a proteggere gli occhi dai dannosi raggi ultravioletti.

Non fumare, bere molta acqua consente poi di mantenere la pelle idratata.

Altro piccolo accorgimento: alternare i lati su cui si dorme per consentire alla pelle di non essere strapazzata tutte le notti dallo stesso lato del viso.

Quando Rivolgersi al Medico

Un dermatologo può aiutarti a decidere se hai bisogno di una procedura più aggressiva per trattare le rughe sotto gli occhi. I trattamenti di resurfacing, ad esempio, rimuovono il tessuto anomalo e la pelle ruvida, stimolando la crescita di nuova pelle e la produzione di collagene ed elastina.

La microdermoabrasione, che dà risultati simili intorno agli occhi è ottima, a patto che lo specialista ne raccomandi l’utilizzo.

Nessun trattamento è garantito in sé e per se: infatti, mentre dell’utilizzo di creme da banco se ne possono avvalere tutti, protocolli estetici quali resurfacing e iniezioni di botulino devono essere rigidamente approvate dal medico. Alcuni trattamenti potrebbero causare più danni che benefici.