hai aggiunto

  in ordine
Totale Prodotti:
Totale Prodotti MUTUABILI:

Spedizione Gratuita da €60,00
Per Chiusura Estiva Saremo Chiusi dal 9 al 15 Agosto.
Se Ordini Durante La Chiusura Estiva Il Tuo Ordine Sarà Spedito il 19 Agosto.

Pidocchi

  1. Cosa sono i Pidocchi
  2. Quali Sono i Sintomi della presenza di Pidocchi
  3. Quali Sono i Rimedi per contrastare i Pidocchi
  4. Come Prevenire la presenza di Pidocchi
  5. Quando Rivolgersi al Medico

Cosa sono i Pidocchi

Il pidocchio è un parassita che si attacca ai capelli umani e si nutre di sangue.

Un'infestazione da pidocchi è medicalmente nota come Pediculosis capitis.

I centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC) stimano che fino a 12 milioni di infestazioni da pidocchi si verificano ogni anno negli Stati Uniti e qualcosa in meno in Europa.

L’attacco di pidocchi può capitare a chiunque, tuttavia desta preoccupazione particolare nel caso in cui le vittime siano bambini in età scolare. È importante sottolineare che una scarsa igiene, diversamente da quello che si pena, non è in genere la causa dei pidocchi, anche se senz’altro fungere da seria aggravante.

I bambini che vivono in condizioni affollate sono certamente più esposti al possibile attacco di pidocchi.

Ci sono solo due modi in cui i pidocchi possono diffondersi da persona a persona.

Uno è per contatto diretto testa a testa, come quando i bambini si abbracciano o avvicinano le loro teste per guardare lo stesso libro. L'altro modo è la condivisione di cappelli, berretti, pettini, fermagli e nastrini per capelli, sciarpe, ecc.

Quali Sono i Sintomi della presenza di Pidocchi

I sintomi più comuni causati dalla presenza di pidocchi nei capelli sono:

  • Intenso prurito del cuoio capelluto;
  • Rigonfiamenti rossi presenti sul cuoio capelluto;
  • Presenza di piccoli puntini bianchi (uova) sul fondo di ogni capello difficili da rimuovere (a differenza della forfora).
  • Eruzione cutanea dovuta ad allergia alle feci dei pidocchi (rara);
  • Infiammazione agli occhi dovuta alla presenza di pidocchi che vivono sulle ciglia (rara);
  • Stress e insonnia.

Se le uova dei pidocchi non vengono distrutte correttamente durante il trattamento iniziale, o se si ripete il contatto con una persona che non ha completamente trattato l’infestazione da pidocchi, un individuo potrebbe trovarti a sperimentare infestazioni ripetute.

Se ciò si verifica, è necessario ripetere l'intero trattamento di prodotti che andremo di seguito ad elencare, dietro indicazioni specifiche del medico curante in merito a tempi e durata.

Quali Sono i Rimedi per contrastare i Pidocchi

Esistono diversi trattamenti che possono efficacemente consentirci di sbarazzarsi di pidocchi.

Questi includono: prodotti da banco, rimedi naturali e farmaci da prescrizione.

In primis, è bene utilizzare uno shampoo specifico che garantisca una detersione specifica e accurata del capello e del cuoio capelluto in caso di pediculosi.

Non solo: questo prodotto è in grado di allontanare pidocchi morti e uova creando un ambiente sfavorevole all’insediamento dei pidocchi. Inoltre è concepito per attenuare prurito ed irritazioni cutanee. 
Il corretto utilizzo d questo prodotto prevede di inumidire i capelli, applicare una dose di shampoo sufficiente ad ottenere una schiuma abbondante.

Procedere poi con il massaggiare a lungo la cute, risciacquare abbondantemente, applicare nuovamente e lasciare in posa per almeno 5 minuti. 

Parecchio utile può rivelarsi anche una crema/gel ad azione rapida ideale per contrastare la presenza di pidocchi nella testa e nel pube.

È possibile utilizzare un pettine speciale chiamato "pettine nit" per rimuovere con cura le uova che si sono attaccate al fusto del capello.

Come Prevenire la presenza di Pidocchi

Non esiste un prodotto o un metodo comprovato in grado di sottrarsi completamente al pericolo di trasmissione dei pidocchi, tuttavia molto possiamo fare per prevenire il problema.

Tra gli utili accorgimenti in tal senso abbiamo:

- Evitare il contatto testa a testa con altre persone quando possibile;

- Non condividere mai prodotti per l'igiene personale, in particolare pettini o spazzole;

- Evitare "punti caldi" come spazi degli armadietti condivisi, appendiabiti e armadi nei luoghi pubblici.

Quando Rivolgersi al Medico

Cercare assistenza medica è perentorio nel caso in cui l’utilizzo dei prodotti sopra menzionati si riveli insufficiente a risolvere il problema.

È altresì importante rivolgersi prontamente al medico in tutti i casi in cui, alla presenza di pidocchi, sia associata la presenza di pus visibile che fuoriesce da bolle in testa.